Agosto in Tanzania e Zanzibar: partenza fissa

Il vero spirito del safari
Date: Dal 10 al 22 Agosto 2024
Durata: 13 giorni
Quote: € 5.855,00 a persona, volo da Malpensa incluso

Galleria fotografica

Mappa Escursione

Safari totale e estensione a Zanzibar

 

10 agosto 2024

Partenza da Milano Malpensa con il volo ET 739 alle ore 22.30.

 

11 agosto 2024

Arrivo ad Addis Abeba alle ore 06.05.

Partenza da Addis Abeba con il volo ET 815 alle ore 10.35.

Arrivo a Kilimanjaro Airport alle ore 13.10, disbrigo delle formalità d’ingresso e transfer ad Arusha.

Pernottamento presso Amani Safari Lodge.

 

12 agosto 2024

Partenza da Arusha al mattino entro le 8 per il Parco Nazionale del Serengeti, attraversando la Ngorongoro Conservation Area (trasferimento lungo, circa 7-8 ore, di cui la metà su sterrato).

Primo fotosafari nel pomeriggio.

Pernottamento presso Serengeti Pure Camp.

 

13 agosto 2024

Fotosafari nel Parco Serengeti, che è il più famoso della Tanzania e uno dei più famosi al mondo. L’ecosistema Serengeti ospita più di 1.500.000 gnu, circa 300.000 zebre, 500.000 gazzelle di Thompson, più di 2700 leoni, 1000 leopardi, 500 ghepardi, enormi mandrie di elefanti, eland, impala, antilopi d’acqua, giraffe, struzzi, genette, e i corsi d’acqua sono popolati da coccodrilli e ippopotami; sono più di 400 le specie di uccelli. I 15.000 kmq del Parco Nazionale del Serengeti costituiscono solo la porzione maggiore di un ecosistema più vasto, che include anche le Ngorongoro Plains (la regione pianeggiante a Nord Est del Cratere di Ngorongoro, che gioca un ruolo importantissimo nella celebre migrazione ed è amministrata dalla Ngorongoro Conservation Area) e il Maasai Mara (che si trova più a Nord, in Kenya). Qui l’orografia, la composizione dei suoli e, conseguentemente, il tipo di vegetazione, permettono avvistamenti di animali senza uguali in Africa. Il sottosuolo, costituito (soprattutto nella parte meridionale) da rocce vulcaniche, impedisce nella maggior parte del Serengeti la crescita di piante ad alto fusto e prevalgono le praterie, quindi l’ambiente aperto favorisce gli avvistamenti. Gli gnu e le zebre del Serengeti, sempre alla ricerca di nuovi pascoli e di acqua, sono gli attori del più grande movimento migratorio di animali selvatici al mondo.

Pernottamento presso Serengeti Pure Camp.

 

14 agosto 2024

Fotosafari nel Cratere di Ngorongoro. Il Cratere di Ngorongoro è un ambiente unico, senza uguali al mondo. È quello che resta di un antico cono vulcanico, la cui cima è collassata circa 2,5 milioni di anni fa, lasciando posto alla caldera attuale: un tronco di cono, che al suo interno ospita un “padellone” dal diametro di 16/20 km, con i bordi rialzati di circa 600 m rispetto al fondo, al cui interno si è sviluppata una savana dove vivono più di 25.000 grandi animali. Tutte le specie tipiche della regione, ad eccezione delle giraffe (che qui non trovano nutrimento) vivono nel Cratere di Ngorongoro. Il bordo del Cratere raggiunge un’altitudine di 2300 msm e offre viste da togliere il fiato. Le pendici esterne delle pareti sono ricoperte da un fitto manto di foresta primaria.

Pernottamento presso Marera Valley Lodge.

 

15 agosto 2024

Si percorre la strada che scende tortuosa lungo la parete accidentata del Rift, regalando magnifici scorci sulla depressione occupata dal Lake Manyara.

Rientro ad Arusha, pranzo e transfer ad Arusha Airport. Volo per Zanzibar.

 

16-20 agosto 2024

Soggiorno mare a Zanzibar.

 

21 agosto 2024

Partenza dall’aeroporto di Zanzibar con il volo ET 812 alle ore 17.00.

Arrivo all’aeroporto di Addis Abeba alle ore 19.45.

 

22 agosto 2024

Partenza da Addis Abeba con il volo ET 738 alle ore 00.15.

Arrivo a Milano Malpensa alle ore 05.50.

LA QUOTA INCLUDE:

  • voli di linea e franchigia bagaglio inclusa
  • assicurazioni complete medico/bagaglio/annullamento
  • assistenza 24h
  • trasferimenti da/per aeroporto a Zanzibar
  • estensione mare a Zanzibar presso Royal Zanzibar Beach Resort superior room in all inclusive (soggetto a riconferma disponibilità e con possibilità di variare la sistemazione su richiesta del cliente)

Durante il safari:

  • Il prezzo è garantito con il raggiungimento di minimo 6 persone
  • Circuito con fuoristrada dotato di pop up roof e equipaggiato per il safari condiviso minimo 6/massimo 7 persone
  • Pensione completa, dalla cena del giorno 1 al pranzo del giorno 5 (alcuni pranzi durante il safari saranno picnic)
  • Le tasse d’entrata ai Parchi e alle aree protette
  • Tutte le attività e le visite citate
  • Guida parlante inglese (guida parlante italiano su richiesta e soggetta a disponibilità alla prenotazione senza supplemento)
  • Polizza assicurativa Flying Doctors AMREF (evacuazione aerea in caso di necessità)
  • Acqua minerale, soft drinks e birra durante i fotosafari in fuoristrada
  • VAT (value added tax = IVA) al 18%

 

LA QUOTA NON INCLUDE:

  • Visto d’ingresso (per i cittadini EU/CH/UK = US$ 50)
  • Drinks ai lodges
  • Mance
  • Extra personali quali telefonate, lavanderia, etc.
  • Tutto quanto non indicato alla voce “Inclusi”

Opzionale:

Fotosafari in mongolfiera sul Serengeti centrale (Balloon Safari): euro 750 a persona

OPERATIVO VOLI

10AUG  Malpensa – Addis Abeba             22.30 – 06.05+1
11AUG  Addis Abeba – Kilimanjaro         10.35 – 13.10

21AUG  Zanzibar – Addis Abeba              17.00 – 19.45
22AUG  Addis Abeba – Malpensa             00.15-  05.50

 

SISTEMAZIONI

Arusha – Amani Safari Lodge
Serengeti – Serengeti Pure Camp
Ngorongoro – Karatu Marera Valley Lodge
Zanzibar – Royal Zanzibar Beach Resort superior

QUOTA A PERSONA € 5.855,00 in base doppia
TOTALE FINITO, ADEGUAMENTO EVENTUALE SOLO DI TASSE AEROPORTUALI E DISPONIBILITA’ VOLI

 

TASSA DI SOGGIORNO A ZANZIBAR
Il 23 di giugno 2023 è stato approvato il bilancio per il nuovo anno dal governo autonomo di Zanzibar.

In tale circostanza è stato deciso che, a partire dal 1° luglio 2023, la tassa turistica sulle varie strutture, che è a carico del cliente, aumenta da 1 USD al giorno a persona, all’importo sotto riportato

Hotel 5 / 4  stelle: 5 USD al giorno a persona (o equivalente in Scellini Tanzaniani)

Hotel 3 / 2  stelle: 4 USD al giorno a persona (o equivalente in Scellini Tanzaniani)

Hotel 1 stella o meno: 2 USD al giorno a persona (o equivalente in Scellini Tanzaniani)

Tale tassa sarà pagata in loco al momento del conto finale.

 

LE MAREE DI ZANZIBAR

Tutte le spiagge di Zanzibar sono soggette al fenomeno delle maree, che si verifica ogni 6 ore. Durante la bassa marea il mare si ritira, rimane poca acqua per la balneazione, ma emergono lunghe distese di sabbia. Si lascia così spazio a lunghe passeggiate, tra spiagge e piscine naturali. Occasionalmente, a causa delle correnti, si può verificare la presenza di alghe e rocce sulla spiaggia, per questo consigliamo l’utilizzo di scarpette di gomma.

Le spiagge ubicate nella parte Nord dell’isola (tra Nungwi e Kendwa), sono meno soggette a questo fenomeno, in quanto il bagnasciuga digrada meno dolcemente e l’acqua fatica a ritirarsi. Sono però spiagge più affollate, dove il turismo di massa e la presenza di beach boys sono più accentuati rispetto alle altre zone di Zanzibar.

 

VACCINAZIONI

E’ raccomandata la profilassi antimalarica. Dopo il tramonto è preferibile indossare abiti con maniche lunghe e pantaloni lunghi e fare uso di repellenti. Si consiglia di portare con se una crema solare ad altra protezione, medicine ad uso personale ed eventuale antisettico intestinale.

VACCINO FEBBRE GIALLA OBBLIGATORIO PROVENENDO DAL KENYA, ETHIOPIA O ALTRI PAESI ENDEMICI PER TRANSITI SUPERIORI ALLE 8 ORE.

 

TANZANIA VIETATI SACCHETTI DI PLASTICA
Per tutti i viaggiatori che arrivano in Tanzania è dovuto sapere le informazioni sotto menzionate onde evitare spiacevoli ritardi all’aeroporto.

Con effetto dal 1 Giugno 2019: tutti i passeggeri che arrivano in un qualsiasi aeroporto della Tanzania (inclusi i turisti) possono incorrere in multe se utilizzano sacchetti di plastica di qualsiasi forma. L’utilizzo, la fabbricazione o l’importazione di sacchi di plastica compresi i sacchetti della spazzatura e quelli della spesa è illegale. I trasgressori incorreranno in multe.

I turisti, i cittadini e residenti sono avvisati di evitare l’utilizzo dei sacchetti di plastica o di imballare le valigie con la plastica. Gli articoli comprati in aeroporto prima dell’arrivo in Tanzania devono essere rimossi dai sacchetti di plastica e lasciati in aereo. Si prega di controllare il bagaglio a mano prima di scendere ai punti di ingresso e di lasciare eventuali sacchetti di plastica nell’aereo. Allo stesso modo, i sacchetti di plastica trasparenti “zip-lock” che alcune compagnie aeree distribuiscono ai passeggeri per liquidi, cosmetici, prodotti da toilette ecc. posti nel bagaglio a mano non sono autorizzati in Tanzania e devono essere rimossi e lasciati sull’aereo prima di scendere.

 

TANZANIA VIETATE BOTTIGLIE DI PLASTICA E LATTINE IN ALLUMINIO
L’ente parchi chiede di non portare bottigliette e lattine all’interno dei parchi stessi, ne consegue che a bordo dei veicoli si potranno usare esclusivamente borracce personali ricaricabili con acqua a bordo dei veicoli o nei lodges.

 

 

    Compila il form qui sotto, riceverai una risposta nel giro di 48h!

    Nome e cognome

    Email

    Data di arrivo

    Data di partenza

    Stanze

    Letti

    Adulti

    Bambini

    Messaggio



    Accetto B


    Accetto C