Capodanno in Giordania: terra rossa di uomini e re

Un sogno realizzato in un periodo dell’anno fantastico
Date: 2 partenze: 25 oppure 31 dicembre 2022
Durata: 8 giorni – 7 notti
Quote: € 1.885, volo incluso!

Galleria fotografica

Mappa Escursione

Un sogno realizzato in un periodo dell’anno fantastico

  • PRIMO GIORNO: AMMAN

    Arrivo in aeroporto, trasferimento in hotel con assistenza in lingua inglese.
    Pernottamento in hotel ad Amman.

  • SECONDO GIORNO: – JERASH – AJLOUN – AMMAN CITY TOUR – AMMAN

    Oggi iniziamo la giornata visitando il castello di Ajloun. Quindi si procede alla visita dell’antica città greco-romana di Jerash, comprese le strade lastricate e colonnate, i templi svettanti sulla collina, i teatri, le ampie piazze e le piazze pubbliche, i bagni, le fontane e le mura della città. Più tardi, torniamo ad Amman e iniziamo il nostro tour guidato della città, visitando la Cittadella e l’Anfiteatro. Ovunque si guardi ci sono prove del passato molto più antico della città.

    Successivamente, procediamo verso Rainbow Street, originariamente chiamata Abu Bakr al Siddiq Street, uno spazio pubblico nell’area storica di Jabal Amman, vicino al centro del centro di Amman. Rainbow Street è la posizione di numerosi negozi. Souk Jara si trova in una vicina strada, dove hai tempo libero per lo shopping. Trasferimento all’hotel di Amman per la cena e il pernottamento.

  • TERZO GIORNO: AMMAN – MADABA – MT. NEBO – KINGS WAY – KERAK – PETRA

    Dopo la colazione, la giornata inizia partendo verso la città di Madaba per scoprire gli incredibili mosaici bizantini scavati in tutta la città.
    Interessante la mappa di Madaba, la più antica mappa a mosaico conservata delle Terre Sante. Si continua fino al Monte Nebo per ammirare la vista in cui Mosè guardò verso la Terra Promessa e in seguito morì e fu sepolto.
    Si attraversa la Kings Highway con viste spettacolari sul Mar Morto.
    Si prosegue verso sud verso l’antico castello crociato di Karak, esplorando il labirinto di sale e passaggi con volte in pietra. La città di Karak era la capitale di Moab e il castello domina l’orizzonte. Il castello offre uno spaccato impressionante delle abilità architettoniche e militari dei crociati. Cena e pernottamento in hotel a Petra.

  • QUARTO GIORNO: PETRA

    Dopo colazione si parte verso Petra. Non esiste una visita completa della Giordania, senza visita della capitale dell’antico regno Nabateo, Petra. La città perduta di Petra, scavata interamente dall’uomo tra le montagne rosa-rosse, mette veramente a dura prova l’immaginazione umana. Le ricchezze naturali delle montagne qui si combinano con la cultura e l’architettura dei Nabatei, che lavorarono i loro teatri, templi, facciate, tombe, monasteri, case e strade proprio nella roccia rosa.

    Nessuna meraviglia nel sapere che l’UNESCO ha inserito la città nella lista del Patrimonio Mondiale! Si entra a Petra attraversando il Siq, una gola profonda e stretta, che porta al famoso monumento di Petra: al-Khazneh o il Tesoro. Potete riconoscerlo nella scena finale del film “Indiana Jones e l’ultima Crociata”. Ma il Tesoro è solo l’inizio: proseguendo la camminata, vedrete infatti centinaia di edifici scavati nella roccia ed erosi dal tempo con favolose pareti multicolori. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

  • QUINTO GIORNO: PETRA – PICCOLA PETRA – WADI RUM

    Dopo colazione si parte verso Piccola Petra. A differenza di Petra, nella quale i Nabatei vivevano e seppellivano i propri morti, Piccola Petra fu pensata per ospitare le carovane provenienti dall’Arabia e dall’Oriente, dirette fino in Siria ed in Egitto. Per permettere loro una sosta, dopo la traversata del Wadi Rum, i Nabatei scavarono prima delle piccole grotte nella roccia arenaria, arrivando poi a costruirne di grandiose, proprio per l’enorme numero di carovanieri che vi sostavano. Si prosegue poi verso il Wadi Rum, antico luogo di passaggio delle carovane che, cariche di merce preziosa, dalla penisola arabica si spostavano verso nord per raggiungere i porti del Mediterraneo.

    La sua bellezza è caratterizzata da montagne segnate dal tempo, da letti di antichi laghi oramai prosciugati e da altissime dune di color rosso intenso. In questi luoghi un ricercatore italiano, il professor Borzatti, ha ritrovato alcuni reperti del più antico alfabeto che si conosca, il Tamudico, che risale a 6.000 anni fa. Numerose inoltre sono le incisioni e le pitture rupestri scolpite nelle rocce della famosa “valle della luna”. Escursione in Jeep 4×4 per 2 ore. Sistemazione al campo tendato, cena e pernottamento sotto le stelle del Deserto.

  • SESTO GIORNO: WADI RUM – MAR MORTO

    Dopo colazione, partenza verso nord in direzione del Mar Morto, il punto più basso della terra, con i suoi 423 metri sotto il livello del mare. Giornata libera sul Mar Morto, che si trova proprio sulla frontiera occidentale della Giordania. L’acqua salata ed insolitamente ricca di minerali, fanghi e sorgenti minerali termali, sono una vera e propria cura per il corpo e per lo spirito.
    Cena e pernottamento sul Mar Morto.

  • SETTIMO GIORNO: MAR MORTO

    Giornata libera per relax sul Mar Morto.
    Possibilità di effettuare alcune interessanti escursioni di mezza giornata come: Bethania, i Castelli nel Deserto, le terme di Ma’in ed altre ancora.
    Cena e pernottamento in hotel.

  • OTTAVO GIORNO: PARTENZA

    Dopo colazione tempo a disposizione in hotel fino all’orario previsto per il trasferimento all’aeroporto internazionale Queen Alia per la partenza.

     

    ATTENZIONE: I TOUR INIZIANO DI LUNEDI’, QUINDI LA PARTENZA DI CAPODANNO SEGUIRA’ CALENDARIO DIFFERENTE. CHIEDICI INFO!

La quota comprende

  • Volo di linea da Malpensa (Royal Jordanian) andata e ritorno in classe economica
  • Tutti i collegamenti interni con pullman privato ad uso esclusivo con
    autista e aria condizionata (inclusi parcheggi, carburante e tasse stradali)
  • Sistemazione in camere doppie standard presso selezionati alberghi di categoria 4*
  • Trattamento di mezza pensione (bevande escluse)
  • Tutte le visite ed escursioni come da programma dettagliato
  • Assistenza di una guida accompagnatore parlante italiano
  • Visto d’ingresso
  • Assicurazione medico/bagaglio INCLUSA ESTENSIONE PANDEMIA COVID-19 Allianz Global Assistance
  • Assicurazione contro annullamento viaggio

La quota non comprende

  • Mance per guida locali, autisti e facchini
  • Extra di carattere personale
  • Tutto quanto non espressamente riportato alla voce “la quota comprende”


QUOTA A PERSONA € 1.885,00 in base doppia per la partenza del 25/12 – 01/01

QUOTA A PERSONA € 1.985,00 in base doppia per la partenza del 31/12 – 07/01

TOTALE FINITO, ADEGUAMENTO EVENTUALE SOLO DI TASSE AEROPORTUALI E DISPONIBILITA’ VOLI

  • Supplemento Singola € 200.
  • Supplemento sistemazione in tenda marziana al Wadi Rum € 150 e relativo SUPPLEMENTO SINGOLA in tenda marziana € 255.
  • Camera tripla non prevista.

    Compila il form qui sotto, riceverai una risposta nel giro di 48h!

    Nome e cognome
    Email
    Data di arrivo
    Data di partenza
    Stanze
    Letti
    Adulti
    Bambini
    Messaggio



    Accetto B


    Accetto C